Scoperta nella Marsica una pianta delle steppe

Una nuova specie da aggiungere alla flora dell’Appennino è stata rinvenuta nel comune di Ortona dei Marsi (AQ). Si tratta dell’Astragalo nano (Astragalus exscapus), grossa erba perenne della famiglia delle leguminose dagli evidenti fiori gialli, tipica pianta degli ambienti di steppa dell’Europa Orientale, qui presente nell’unica località al momento nota dell’Appennino, forse relitto delle epoche glaciali. In Italia la specie, prima di questo eccezionale ritrovamento effettuato grazie ai botanici del Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali dell’Università della Tuscia, era conosciuta solo sulle Alpi, dove peraltro risulta essere molto rara.

Leggi la notizia